And the Oscar goes to…

Che sorpresa gli Oscar quest’anno! Dico davvero. Praticamente lo sapevano anche i chipmunks californiani che la maggior parte delle statuette se le sarebbe portate a casa La La Land.  Poi c’è stato il teatrino finale e via con il party. E anche questi Oscar…se li semo levati dalle palle (citazione dello storico Vacanze di Natale 83, altro che Moonlight).

In questo clima festaiolo hollywoodiano, anche io voglio fare la mia personale classifica. Cercherò di essere misericordiosa e

Continua a leggere

le mamme ipocondriache salveranno il mondo

Oggi rischio l’infarto. Morirò sicuramente.

Tutte le volte che non dormo, il mio fisico accusa irrimediabilmente. Ma roba da tremori alle gambe, giramenti di testa e rodimenti a manovella.

Sono lontani i tempi i cui la notte non si dormiva per limonare. Ora non si dorme perché piccolo ninja sta male. E quando sta male, sono dolori de panza per ogni mamma. Leggo post di amiche che vengono svegliate a intermittenza di trenta minuti. Diventa davvero una prova di sopravvivenza. …

Continua a leggere

Will you be my fake Valentine? No, grazie.

Oggi  è una giornata poco misericordiosa per quelli come me.

Ti svegli, vai al lavoro apri il pc e nel doodle di Google trovi una specie di suricato innamorato che deve superare una serie di prove per raggiungere la sua amata. Che bello iniziare con una Pangolino story. Poi prendi il telefono e ricevi tipo dieci promozioni per San Valentino: “quattro giga in regalo per te e per il tuo fidanzato”. Oppure “vieni da Euronics per ogni tv al …

Continua a leggere

Amore agrodolce 2.0

La scorsa settimana ho fatto una scoperta a dir poco stupefacente. Siccome ormai le applicazioni di dating on line sono desuete, qualche genio del male, invece di inventarsi, che so, un’applicazione che permetta di catapultarsi con la velocità della luce da Boccea  a Tuscolana, evitando 6 ore di traffico, parolacce, attacchi di panico e possibili ricoveri coatti, ha avuto la sveltezza di creare qualcosa di meno utile ma più intrigante. Solo che quest’ultima è l’evoluzione dei vari Tinder,  Appn, Once  …

Continua a leggere

Disco Party! -dai 20 ai 34-

Considerando la mia profonda idiosincrasia nei confronti dei locali in generale e delle discoteche in particolare, tutte le volte che qualche mia gaia amica mi propone una serata danzereccia, il mio occhio inizia a tremare senza controllo.

Ma una cenetta tra noi con un bel film? Dai, ma vi immaginate una come me con l’apparecchio ai denti, il viso stanco dalle poche ore di sonno,  l’acidità ai massimi storici, muovermi sinuosa in mezzo a una pista da ballo? Dopo venti …

Continua a leggere

L’amore ai tempi dei pampers vol.2

credits to: http://cinesound.altervista.org/file/notting-hill/

“Chiara è inutile che ti ostini a fartela sotto”.

“Ma chi io? Spero che tu stia scherzando. Mi conosci, nei sentimenti sono coraggiosa. Esco da una separazione disastrosa, ci vuole tempo. E chicco è piccolo”.

“Non è questo il punto”.

“No? Non ti seguo”.

“Senti. Sei single da 3 anni. Ci sta la fase di chiusura verso gli altri. Ma cosi è troppo. Conosco acidone che in tre mesi si fidanzano, vanno a convivere, si sposano e …

Continua a leggere