Cara mamma

Cara mamma,

In questi giorni mi sento un po’ confuso. Lo so, sto facendo molti capricci, non voglio andare a scuola e faccio di tutto per richiamare la vostra attenzione. Non ho voglia di vedere i miei amichetti né tanto meno la maestra. E la notte voglio il mio ciuccio. Non mi interessa che mi vengano i denti storti, è la mia coperta di Linus.

Sono piccolo, cerca di capirmi. E sono anche nervoso per una serie di situazioni …

Continua a leggere

Siamo tutte Bridget Jones in attesa di un Darcy. O di un Cleaver. O di entrambi.

Vedi Bridget Jones’s baby e pensi: ma questa come diavolo fa a incontrare in un festival musicale con milioni di persone, un pezzo di gnocco come Patrick Dampsey? Sarà il fascino della sfigatella, direte.  Quando mai potrà succedere di essere contese tra due fusti uno più imbarazzante dell’altro?

A me non capita di essere contesa neanche da uno, figuriamoci da due belloni. E’ pura fantascienza. Qui i fusti ce li dobbiamo sognare la notte, ve lo dico io.

Bridget …

Continua a leggere

Ode al maschio italico

E  così Paola Perego è stata sospesa da mamma Rai. Il suo programma parliamone sabato, chiuso per ferie. Anzi, per sempre. Eliminato, sommerso dalle critiche e dalle polemiche politiche. Oh, non si vedevano i partiti così uniti dai tempi di Garibaldi. Chapeau.

Sulla rete ammiraglia la Perego ha proposto una lista sul perchè le donne dell’est sono le migliori. E vabbè. Se pensiamo che uno come Minzolini fa ancora il senatore e si pagava le  vacanze con soldi …

Continua a leggere

Niente persone perfette, grazie.

Questa società è strana.  E’ tutto molto incomprensibile.

Se sei sensibile ti dicono che devi  indurirti, se sei romantico devi diventare cinico, se ti commuovi davanti al tramonto, sei una mammoletta, se provi sentimenti per qualcuno, sei un caso umano. Dateci la possibilità di essere quelli che siamo, cribbio! Anche con le nostre stranezze.

Eh si, noi siamo strani. Sempre in balia delle tempeste interiori. A volte annoiati. Spesso  insoddisfatti.

Vorremmo essere razionali e avere un approccio alla vita …

Continua a leggere

5 Frasi da non dire mai alle mamme single

Quando ti separi sono tutti psicologi, avvocati, Piero Angela e Marco Predolin. Sanno tutto, elargiscono consigli pur non sapendo minimamente di cosa parlano e pretendono che l’interessato li ascolti attentamente e segua tutto alla lettera. Come se ci fossero delle regole condivise per affrontare nel migliori dei modi una separazione. Si, insomma una sorta di manuale delle istruzioni da fine matrimonio.

In realtà c’è poco da seguire alla lettera: ogni persona è a sé, ogni storia idem e la sua …

Continua a leggere

Donna, vestiti di sorrisi ed esci

Credits to: Borelli Luca

Donna, invece di piangere per qualcuno che non ti vuole, mettiti il rossetto più brillante ed esci di casa.

Prendi quei tacchi vertiginosi, quelli che si mettono solo nelle occasioni importanti e via, sali in macchina.

Truccati il viso, chiama le amiche. Riempi il tuo tempo di pensieri e momenti indimenticabili.

E prova a ridere, anche quando la vita ti prende a calci in culo. Anche quando ti ha preso di mira, quando sgancia dritti e …

Continua a leggere

Chi lo dice che su Tinder ci sono solo mentecatti?

“Ma dove l’hai conosciuto questo tizio?”.

“L’ho conosciuto su Tinder”.

Tinder che?”.

“Dai, l’app. di incontri più famosa del mondo”.

“Ma quello è un sito per rimorchiare e andare a letto senza troppi preamboli! Lascia stare, per carità”.

“Perché?”.

“Perché c’è solo gentaccia”.

Eppure, tanto per dirne una, io le peggiori delusioni non le ho certo ricevute da un tinderino (gergo con cui si chiamano i ragazzi conosciuti tramite l’applicazione).

Per cui, il post di oggi …

Continua a leggere