La sindrome delle eterne innamorate

 

E’ un bel pomeriggio di primavera, sei libera, tuo figlio è con il papà e contatti qualche amica per uscire:

“Cara non posso, sto con Luigi”

“Ah, io ero rimasta a Matteo. Chi è?”

“No figurati, Matteo era un cretino. Ci siamo lasciati tre settimane fa. Luigi è perfetto, invece”

“Ma da quanto ci esci?”

“Da due settimane. Ma con lui è diverso. C’è amore nell’aria.  Ed io sono davvero felice”

Dunque. Ricapitoliamo: sei stata tre mese con Matteo, …

Continua a leggere

Ode al maschio italico

E  così Paola Perego è stata sospesa da mamma Rai. Il suo programma parliamone sabato, chiuso per ferie. Anzi, per sempre. Eliminato, sommerso dalle critiche e dalle polemiche politiche. Oh, non si vedevano i partiti così uniti dai tempi di Garibaldi. Chapeau.

Sulla rete ammiraglia la Perego ha proposto una lista sul perchè le donne dell’est sono le migliori. E vabbè. Se pensiamo che uno come Minzolini fa ancora il senatore e si pagava le  vacanze con soldi …

Continua a leggere

Donna, vestiti di sorrisi ed esci

Credits to: Borelli Luca

Donna, invece di piangere per qualcuno che non ti vuole, mettiti il rossetto più brillante ed esci di casa.

Prendi quei tacchi vertiginosi, quelli che si mettono solo nelle occasioni importanti e via, sali in macchina.

Truccati il viso, chiama le amiche. Riempi il tuo tempo di pensieri e momenti indimenticabili.

E prova a ridere, anche quando la vita ti prende a calci in culo. Anche quando ti ha preso di mira, quando sgancia dritti e …

Continua a leggere

Will you be my fake Valentine? No, grazie.

Oggi  è una giornata poco misericordiosa per quelli come me.

Ti svegli, vai al lavoro apri il pc e nel doodle di Google trovi una specie di suricato innamorato che deve superare una serie di prove per raggiungere la sua amata. Che bello iniziare con una Pangolino story. Poi prendi il telefono e ricevi tipo dieci promozioni per San Valentino: “quattro giga in regalo per te e per il tuo fidanzato”. Oppure “vieni da Euronics per ogni tv al …

Continua a leggere

L’amore ai tempi dei pampers vol.2

credits to: http://cinesound.altervista.org/file/notting-hill/

“Chiara è inutile che ti ostini a fartela sotto”.

“Ma chi io? Spero che tu stia scherzando. Mi conosci, nei sentimenti sono coraggiosa. Esco da una separazione disastrosa, ci vuole tempo. E chicco è piccolo”.

“Non è questo il punto”.

“No? Non ti seguo”.

“Senti. Sei single da 3 anni. Ci sta la fase di chiusura verso gli altri. Ma cosi è troppo. Conosco acidone che in tre mesi si fidanzano, vanno a convivere, si sposano e …

Continua a leggere