Sento puzza…di maschilismo andato a male

 

Quando si è particolarmente nervosi, non si dovrebbe scrivere. Occorrerebbe infilarsi i guantoni, correre in palestra ed allenarsi con qualche tronista pompato, di quelli che passano più tempo a guardarsi allo specchio che a guardare le nostre tette, per intenderci. Ma non avendo né tempo né voglia, oggi scriverò stilettate a destra e a manca,  lasciando fluire ogni pensiero. Sono giorni che ho un cerchio alla testa. C’è in me un disgusto generalizzato, una nausea pre mestruale.

Sono …

Continua a leggere

La sindrome delle eterne innamorate

 

E’ un bel pomeriggio di primavera, sei libera, tuo figlio è con il papà e contatti qualche amica per uscire:

“Cara non posso, sto con Luigi”

“Ah, io ero rimasta a Matteo. Chi è?”

“No figurati, Matteo era un cretino. Ci siamo lasciati tre settimane fa. Luigi è perfetto, invece”

“Ma da quanto ci esci?”

“Da due settimane. Ma con lui è diverso. C’è amore nell’aria.  Ed io sono davvero felice”

Dunque. Ricapitoliamo: sei stata tre mese con Matteo, …

Continua a leggere

Will you be my fake Valentine? No, grazie.

Oggi  è una giornata poco misericordiosa per quelli come me.

Ti svegli, vai al lavoro apri il pc e nel doodle di Google trovi una specie di suricato innamorato che deve superare una serie di prove per raggiungere la sua amata. Che bello iniziare con una Pangolino story. Poi prendi il telefono e ricevi tipo dieci promozioni per San Valentino: “quattro giga in regalo per te e per il tuo fidanzato”. Oppure “vieni da Euronics per ogni tv al …

Continua a leggere

Amore agrodolce 2.0

La scorsa settimana ho fatto una scoperta a dir poco stupefacente. Siccome ormai le applicazioni di dating on line sono desuete, qualche genio del male, invece di inventarsi, che so, un’applicazione che permetta di catapultarsi con la velocità della luce da Boccea  a Tuscolana, evitando 6 ore di traffico, parolacce, attacchi di panico e possibili ricoveri coatti, ha avuto la sveltezza di creare qualcosa di meno utile ma più intrigante. Solo che quest’ultima è l’evoluzione dei vari Tinder,  Appn, Once  …

Continua a leggere

Disco Party! -dai 20 ai 34-

Considerando la mia profonda idiosincrasia nei confronti dei locali in generale e delle discoteche in particolare, tutte le volte che qualche mia gaia amica mi propone una serata danzereccia, il mio occhio inizia a tremare senza controllo.

Ma una cenetta tra noi con un bel film? Dai, ma vi immaginate una come me con l’apparecchio ai denti, il viso stanco dalle poche ore di sonno,  l’acidità ai massimi storici, muovermi sinuosa in mezzo a una pista da ballo? Dopo venti …

Continua a leggere

L’amore ai tempi dei pampers vol.2

credits to: http://cinesound.altervista.org/file/notting-hill/

“Chiara è inutile che ti ostini a fartela sotto”.

“Ma chi io? Spero che tu stia scherzando. Mi conosci, nei sentimenti sono coraggiosa. Esco da una separazione disastrosa, ci vuole tempo. E chicco è piccolo”.

“Non è questo il punto”.

“No? Non ti seguo”.

“Senti. Sei single da 3 anni. Ci sta la fase di chiusura verso gli altri. Ma cosi è troppo. Conosco acidone che in tre mesi si fidanzano, vanno a convivere, si sposano e …

Continua a leggere